Arredare il living con linee diagonali

By: emanuel | 22 Ott 2019

Desideri avere un ambiente living sofisticato, affascinante e allo stesso tempo confortevole?

La soluzione è il minimalismo, con linee diagonali che si intersecano tra loro.

Centrale e visibile a tutti coloro che invitiamo, questo è il luogo in cui possono essere svolte molteplici attività: dalla lettura, seduti comodamente sulle poltrone, ai tornei di videogames con i propri figli, al puro e semplice relax, da soli o con amici.

A tal proposito, il colore è fondamentale e noi abbiamo scelto il carta da zucchero abbinato al legno, tinte che infondono sensazioni positive, sia in chi vive l’ambiente ogni giorno che per gli ospiti.

Per creare un effetto rilassante è importante “giocare con la prospettiva“, ebbene sì, questa forma attraverso un alternarsi di pieni e vuoti amplifica la percezione dello spazio e i giusti complementi ne esaltano le caratteristiche.

E’ tutta una questione di “dettagli perfetti” che richiamino il colore principale, come ad esempio le poltroncine Kua dai colori tenui.

Nell’angolo relax non può mancare una lampada che illumini i momenti di calma, quelli di lettura o di riflessione, che ricrei la giusta atmosfera.

Immancabili anche i tavolini, per appoggiare occhiali, smartphone, riviste e una tazza fumante di tè. Joy in questo caso è perfetto perchè permette di essere spostato facilmente, avvicinandolo, in modo da avere tutto a portata di mano potendo essere anche più pigri!

Perdersi tra le pagine di un libro è sempre un ottimo modo per staccare. In questo caso però il dettaglio in più per completare il tuo angolo di relax può essere la copertina! Anche libri e riviste possono arredare, un piccolo dettaglio grafico e di colore che completa l’effetto.

 

Write a comment